Gucci celebra i 100 anni con una nuova collezione

La Maison Gucci lancia Aria, una nuova collezione che sa di (ri)nascita, grazie anche all’incursione (autorizzata e dichiarata dal direttore creativo Alessandro Michele) di altri due mostri sacri del mondo fashion: Balenciaga e Tom Ford.

In occasione del centenario dalla nascita del marchio, nell’anno in cui si stanno svolgendo anche le riprese del film sull’omicidio del nipote del fondatore del marchio, la nuova collezione sfila in passerella, in diretta streaming. I modelli e le modelle si avvicendano uno dopo l’altro circondati dai flash che scattano e rimpiazzano la mancanza di pubblico dal vivo, in uno show che, più che una semplice sfilata, è un vero e proprio cortometraggio. E che inizia entrando dall’ingresso principale dell’Hotel Savoy di Londra, lo stesso in cui Guccio Gucci iniziò a lavorare come ascensorista in gioventù.

Numerosi riferimenti alla storia di questi cento anni di attività si possono ritrovare in molti degli outfit presentati: dal mondo dell’equitazione ad elementi più strettamente fashion ma con un certo grado di evoluzione, dagli iconici mocassini agli stivali, senza tralasciare il mondo beauty della cosmesi e dei profumi.

Il pezzo simbolo di questa collezione è una clutch a forma di cuore anatomico, ricoperta di paillettes, che in chiusura di sfilata viene lanciata in aria dalla modella, a simboleggiare una sorta di liberazione. Un gesto che, in un momento così complicato per il mondo intero, assume una forte valenza simbolica di speranza e di (ri)nascita.

Scopri l’intera selezione di borse e accessori di lusso Gucci disponibili per le tue vendite, solo su Brandsdistribution!